“Estate al Parco dell’Ombrellino”

     

IV EDIZIONE              

Centro estivo 2018:  Giochi, colori, sport, musica, arte e tante nuove idee!!

A partire dalla fine della scuola, l’associazione sportiva e culturale Approdo di Turan, dà il via anche quest’anno a 8 settimane di “Estate al Parco dell’Ombrellino” all’insegna della creatività e del divertimento. Ogni anno, cresce sempre più il numero di partecipanti e ci convinciamo che proporre un progetto con un modello educativo e ludico in un contesto aperto, sia una proposta utile per il nostro territorio.

Il centro è aperto a bambini e ragazzi dai 4 ai 12 anni. I bambini staranno in nostra compagnia tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle  8.00 alle 17.00 per una settimana, o più, a seconda delle esigenze!

Le settimane di centro verranno attivate al raggiungimento del numero minimo di 15 bambini (fino ad un massimo di 40) e le adesioni verranno confermate sulla base dell’ordine di arrivo delle richieste.

La suddetta associazione propone il progetto “Estate al Parco dell’Ombrellino” nelle persone di:

Simona Calò: presidente de “Approdo di Turan” e psicologa clinica e dinamica. Iscritta all’Albo degli Psicologi del Lazio. Opera nell’associazione per realizzare e promuovere servizi psicologici di prevenzione, cura ed intervento sulle emozioni, sulle relazioni e sulla convivenza sociale della persona, dei gruppi, di organismi ed istituzioni sociali, enti pubblici e privati.

Laura Cori Carlitto: Laureata in Scienze dell’educazione alla Facoltà di Filosofia La Sapienza di Roma. Master in Psicomotricita’ Educativa e formazione in arti terapie. Svolge attività di Sostegno per bambini/e diversamente abili  come specializzata nelle scuole del territorio dei Castelli Romani.

Martina Di Nardo: Educatrice presso le scuole comunali e laureanda in “Psicologia e Neuropsicologia dell’età evolutiva”.

PRESENTAZIONE:

Forti della bellissima esperienza degli anni precedenti, l’associazione Approdo di Turan ha deciso di replicare la sua proposta di centri estivi settimanali per bambini e ragazzi, con un rinnovato impegno a trasmettergli il nostro amore per Frascati e i suoi dintorni, l’arte e la cultura, a prendercene cura facendoli sentire come a casa, a farli socializzare, ridere e divertire un sacco! Tutti i laboratori che si alternano nell’arco delle settimane, sono pensati su misura per tutti i bambini, e al contempo, per ciascuno di loro.

Ogni settimana ha un tema, un filo conduttore, che accompagna i piccoli attraverso un percorso ricco di esperienze e laboratori, per un totale di 8 settimane ricche di attività manuali ed artistiche durante le quali bimbi di 4 anni e ragazzini di 12 si trasformeranno in piccoli burattinai, giovani artisti, lettori curiosi, attori spavaldi, scrittori talentuosi, nonché turisti affascinati dai segreti della loro città!!

Pertanto, verranno invitati insegnanti e collaboratori dell’associazione per animare e rendere ogni attività laboratoriale, artistica o sportiva un’occasione per conoscere e sperimentale diverse espressioni culturali e sportive.

 

Di seguito, vi proponiamo i temi ed i contenuti delle settimane:

 

  • “MUSICA MAESTRO!”

La musica nelle sue più diverse forme e declinazioni è presente in ogni tempo, in ogni cultura e in ogni parte del mondo. Essa è parte integrante di riti e cerimonie, aiuta ad esprimere sentimenti ed emozioni agendo sugli stati d’animo più profondi è manifestazione culturale ma anche strumento di gioco e divertimento è un importante canale di comunicazione e di espressione dell’essere umano, che impara a conoscerla e ad interagire con essa fin dal grembo materno. Partendo da questi presupposti diamo il via ad un’esperienza di educazione musicale, durante la quale non insegniamo a suonare uno strumento, né a leggere la musica o a cantare, ma intraprendiamo un percorso comune in cui il suono, il ritmo, assieme ad altri mezzi come il movimento e il colore, diventano canali comunicativi ed espressivi da esplorare e condividere giocando insieme.

 

  • “PICCOLI GRANDI ATTORI”

Partendo da giochi di percezione dello spazio, dei suoni e del corpo, da attività teatrali basate sulla fiducia e sulla relazione, da un breve lavoro sulla voce e l’intonazione attraverso filastrocche, scioglilingua, suoni e canzoni e ancora da giochi di improvvisazione teatrale, arriviamo alla messinscena di una storia, di un testo teatrale o di un racconto, scelto da noi, ma riscritto o reinventato dai bambini. E non solo! Nei laboratori manuali e artistici degli altri momenti della giornata, saranno proprio i bambini a creare scenografie, costumi, trucchi, oggetti e musica per il loro spettacolo!

 

  • “UNA SETTIMANA DA CLOWN”

Un breve percorso guidato attraverso giochi accattivanti che ci conducono in un meraviglioso mondo di emozioni per scoprire il clown che è dentro ognuno di noi. Attraverso modalità ludiche attuate per mezzo di attività individuali, in coppia o in gruppo, si lavorerà ad elevare la motivazione e la fantasia dei bambini, al fine di sviluppare le loro capacità relazionali, fisiche, di orientamento spazio-temporale, di immagine corporea, di coordinazione e di creatività. Il laboratorio prevede l’uso e la sperimentazione dei classici nasi rossi, prima con semplici entrate e successivamente in coppia attraverso improvvisazioni guidate dall’operatore poi si sceglieranno i propri trucchi e costumi ed infine ci cimenteremo nell’uso di vari strumenti di giocoleria: palline, cerchi, fazzoletti, bastoncini e cappelli, sperimentando alcuni movimenti di prima giocoleria.

 

  • “LA MAGIA DEGLI ALBERI E DELLE STAGIONI”

Partendo da un racconto, una descrizione semplice e divertente delle stagioni e dei cambiamenti che gli alberi vivono durante l’anno (inverno, primavera, estate e autunno), 4 piccoli gruppi di bambini lavorano a creare una stagione diversa usando i più svariati materiali come l’argilla, la foglia d’oro, il rame e l’argento, pezzi di legno e pittura. Con l’argilla si creano magicamente i rami e le radici

dell’albero. Da pezzettini di legno colorati si ricava poi il tronco dell’albero che con la foglia d’oro, l’argento e il rame, a seconda della stagione da rappresentare, andrà a infoltire la sua bella chioma. Questo è solo l’esempio di uno dei tanti laboratori artistico-manuali che proponiamo a tutti i bambini, dai più piccoli ai più grandi.

 

  • “coL nAso ALL’insU’”

Sfruttando la centralità della nostra sede, incanteremo i bambini e li porteremo in giro per le vie e le piazze del centro storico di Frascati, a scoprire quanto di meraviglioso esso contiene. Noteranno e si stupiranno di particolari e dettagli mai osservati prima, mentre a loro volta saranno proprio i bambini ad insegnarci tante cose nuove grazie alla loro curiosità e al loro spirito di osservazione. In tutto ciò il filo conduttore potrebbe essere una caccia al tesoro o un divertente enigma da risolvere o un percorso guidato attraverso uno dei tanti siti artistici della città. Ad ogni modo, che vinca Frascati!

 

 

  • “ONCE UPON A TIME”

Attraverso il racconto di storie della tradizione inglese o di altre favole tradizionali delle quali i bambini già conoscono il contenuto in italiano, avviciniamo i piccoli all’apprendimento della lingua straniera in un modo che oltre ad essere parecchio divertente è anche incredibilmente funzionale: lo storytelling. Esso si avvale di svariati strumenti a supporto della didattica: le immagini, l’oralità, la drammatizzazione, la motivazione, l’interesse per l’argomento o il tema trattato, la possibilità di rielaborazione personale del testo e tanto altro ancora. Ecco dunque che facendo leva sulle motivazioni e sugli interessi spontanei dei bambini, anche i più piccoli impareranno la lingua divertendosi e senza nemmeno accorgersene!

 

  • “NONNA, INSEGNAMI A RICAMARE

Nell’immaginario collettivo l’ago e il filo sono per antonomasia gli attrezzi della nonna, ma se una giovane nonna ci invita ad usarli per sbizzarrire la fantasia, quell’ago e quel filo diventano il mezzo per liberare la creatività che ci accompagnerà per sempre. L’approccio guidato alla progettazione di un oggetto ci aiuta a capire come è fatto e soprattutto a capire come replicarne uno personalizzandolo. L’ago ed il filo ci servono allora ad insegnare come affrontare le perplessità, ad esprimerci e a volare con la fantasia per aiutare la creatività a divenire un modus vivendi, che possa essere applicato ad ogni momento della vita.

 

  • “e poi TORNIAMO A SCUOLA…”

In particolare nella settimana al rientro della pausa di agosto, ci impegneremo a rendere più dolce e graduale il rientro dei bambini a scuola e alla vita di tutti i giorni dopo le lunghissime vacanze trascorse. Ecco quindi che accanto al divertimento (sempre garantito!) creeremo uno spazio dedicato alle letture, all’aiuto- compiti, alla creatività applicata alle materie scolastiche più difficili per i vostri ragazzi. Che non se ne accorgeranno nemmeno!

 

 

 

 

 

 

 

PROGRAMMA GIORNALIERO:

 

Ore 8.00-9.00

 

Accoglienza

 

Ore 9.00-10.30

 

Giochi di socializzazione: per imparare a conoscerci e fare amicizia

 

Ore 10.30-11.00

 

Merenda ☺!!!

 

Ore 11.00-12.30

 

Laboratori artistici e manuali: i bimbi disegneranno insieme scenografie, inventeranno costumi e trucchi teatrali, si cimenteranno nelle più svariate tecniche manuali, comporranno canzoni, parteciperanno a story telling e letture animate di racconti e poesie e tanto altro che servirà a dar vita a una performance, una mostra, una festa finale per un pubblico speciale … le loro famiglie!

Ai laboratori alterneremo uscite didattiche (programma “COL NASO ALL ’INSU’”) nel cuore di Frascati e dintorni: Le ville,le chiese e molti altri luoghi d’arte e cultura attendono di essere esplorati da una prospettiva totalmente diversa dal solito :)!

 

Ore 12.30-14.30

 

Pranzo e relax (all’insegna della musica e del ballo!! Compitini, chiacchiere e giochi di società!)

 

Ore 14.30-17.00

Laboratori a tema in versione arteterapeutica. Gioco libero. Merenda. Gioco organizzato. Saluti.

 

 

 

 

 

 

QUOTE PARTECIPATIVE:

La quota per una settimana è di 60 euro a bambino per i soci dell’associazione. La quota associativa e assicurativa è di 10 euro (valida per tutto il periodo del centro estivo).

La tariffa è scontata in ciascuno dei seguenti casi:

  • Per gli alunni della scuola “Dandini-Buazzelli” uno sconto di 5 euro settimanali
  • partecipazione al centro di 2 o più fratelli ( di sconto sulla quota);
  • partecipazione a 2 o più settimane ( di sconto sulla quota di ciascuna settimana);

 

Il pranzo NON è incluso perché al SACCO, quindi preparato da voi!

 

ISCRIZIONI

Per avere ulteriori chiarimenti e richiedere il modulo di iscrizione, è sufficiente inviare una mail all’indirizzo:apprododituran@gmail.com o tramite messaggio al numero: 3338350440.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *